VUOI RIATTIVARE IL TUO ACCOUNT? - Puoi trovare le istruzioni per riattivare il tuo account del vecchio forum qui:

app.php/riattivazione-account

Modifica impianto elettrico

Dicesi manutenzione l'insieme di tutte le attività "volte a mantenere o a riportare una entità in uno stato in cui possa eseguire la funzione richiesta" (norma UNI EN 13306). Che cosa facciamo noi per garantire che le nostre beneamate entità svolgano al meglio la funzione richiesta, che poi sarebbe scarrozzarci in allegria e sicurezza?
Avatar utente
maurrox
Messaggi: 593
Iscritto il: ven 26 dic, 2014 12:23 am

Modifica impianto elettrico

Messaggio da maurrox » dom 08 dic, 2019 6:13 pm

Ciao a tutti,
per la brutta stagione volevo equipaggiare la mia scorpetta con un po' di fanaleria extra.
Attualmente ho tolto tutto l'impianto luci e quindi sono rimasti su solo i cablaggi e i componenti per dare la scintilla alla candela.
Mi piacerebbe aggiungere solamente il regolatore e i fili indispensabili per portare 12 volt sul frontale della moto.
C'è qualcuno che mi sa aiutare?
Ho una base di elettronica e anche un buon tester per lavorare ... ho visto che da un filo che esce dall'alternatore porta da 6V a 43V circa in alternata a seconda del regime del motore. Immagino che basti fare entrare questa tensione nel regolatore e prelevare i 12v regolati o sbaglio?
Vorrei usare un regolatore diverso dall'originale per evitare di danneggiarlo .. avete suggerimenti per qualcosa di robusto e semplice?
Scorpa TY-S 180 F

Avatar utente
maurrox
Messaggi: 593
Iscritto il: ven 26 dic, 2014 12:23 am

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da maurrox » dom 08 dic, 2019 6:32 pm

Ho trovato questo ad esempio che penso possa andar bene è di un YAMAHA YP MAJESTY 125 https://www.ebay.it/itm/223575197007?ss ... Track=true La mia è un 125 4T motore Yamaha quindi dovrebbero essere compatibili ...
Scorpa TY-S 180 F

Avatar utente
Misso
Messaggi: 1728
Iscritto il: gio 03 dic, 2009 1:49 pm
Località: Parma --- BetaAlpenstein250, ApriliaPegasoTrail660

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da Misso » lun 09 dic, 2019 10:44 am

Credo che questo regolatore possa andare bene, ma dovresti procurarti un suo schema dei contatti così da collegarlo correttamente al tuo motore

Avatar utente
angelofarina
Messaggi: 2620
Iscritto il: mar 10 mar, 2009 1:58 am
Località: Parma
Contatta:

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da angelofarina » mer 11 dic, 2019 12:00 am

A me quello del Majesty sembra un regolatore trifase, infatti ha 5 contatti: i tre fili che vengono dallo statore con le tre fasi in alternata, ed i due fili in uscita (negativo e positivo della batteria).
A te serve un regolatore monofase, che solitamente hanno solo 3, massimo 4 contatti.

Avatar utente
maurrox
Messaggi: 593
Iscritto il: ven 26 dic, 2014 12:23 am

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da maurrox » mer 11 dic, 2019 12:09 pm

... grazie Angelo ... queste in effetti sono le cose che non capisco.
Dopo vado in garage e guardo il mio originale com'è fatto ...
In caso sapresti consigliarmi un regolatore monofase da pochi soldi per provare a fare la modifica?
Scorpa TY-S 180 F

Avatar utente
maurrox
Messaggi: 593
Iscritto il: ven 26 dic, 2014 12:23 am

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da maurrox » mer 11 dic, 2019 10:50 pm

Questo è il mio regolatore ... con 4 connettori.
Immagine
Scorpa TY-S 180 F

Avatar utente
angelofarina
Messaggi: 2620
Iscritto il: mar 10 mar, 2009 1:58 am
Località: Parma
Contatta:

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da angelofarina » dom 15 dic, 2019 12:37 pm

Appunto, 4 contatti, dunque monofase. Come vedi dalla sigla è uno Shingenden originale giapponese, sono i migliori.
Dunque, che problema ti dà? Non credo ci sia di meglio sul mercato. Se è guasto, ricomprane uno uguale!
E se vuoi più luce, mettici una lampadina a LED seria (quelle con la ventola di raffreddamento ed il ballast che fa da survoltore a 37 Volt).
Io sulla XT600 ho sostituito la H4 di serie da 55/60 W (che già di suo faceva una luce assolutamente decente) con una lampadina a LED H4 da 30W, temperatura di colore 4300K, che eroga circa 3600 lumen (contro i 1500 lumen della H4 alogena di serie), ed il risultato è semplicmenete fantastico. Meglio di una lampada allo Xenon...
Non so se il tuo corpo fanale monti una H4, nel caso la mia è molto simile a questa (quella esatta non la trovo più):
https://www.aliexpress.com/item/4000289093829.html

Evita di superare i 5000K, se no la luce diventa bianco-ghiaccio o addirittura azzurrognola, e se c'è un po' di foschia non vedi più nulla. La 4300K è la migliore in condizioni avverse (nebbia, pioggia, etc.), la 5000K è la migliore quando invece la visibilità è buona.

Avatar utente
maurrox
Messaggi: 593
Iscritto il: ven 26 dic, 2014 12:23 am

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da maurrox » lun 16 dic, 2019 3:32 pm

Grazie Angelo,
è da tempo che medito di provare una bella lampadina a led seria.
la mia mascherina però monta le BA20D ... potrei usare un adattatore ma ho paura che mi finisca fuori dal fuoco della parabola.
Scorpa TY-S 180 F

Avatar utente
Hunter
Messaggi: 595
Iscritto il: lun 10 nov, 2014 6:26 pm
Località: Milano

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da Hunter » mar 17 dic, 2019 2:27 pm

Fatto, già fatto, la piccola mostra una bella luce candida, non ho cambiato il Wattaggio, gli occhioni della #98 sono in materiale plastico, ho preferito evitare riscaldamenti eccessivi.
Best Regards,
Stefano
Multi .... un quaicos anca mi.

Aioò, Dimonios, Avanti forza Paris.

Avatar utente
angelofarina
Messaggi: 2620
Iscritto il: mar 10 mar, 2009 1:58 am
Località: Parma
Contatta:

Re: Modifica impianto elettrico

Messaggio da angelofarina » mer 18 dic, 2019 1:11 am

Il BA20D è un formato un po' nbastardo ci sono poche lamapde LED valide in questo formato (con ventolina e ballast).
Devi passare qualche ora cercarle su Aliexpress o su Ebay...
potresti provare questa qui, ma non ha nè ventola nè ballast, quindi temo la potenza effettiva sia scarsa:

https://www.amazon.it/GLL-BA20D-Lampadi ... B081GXGGFZ

Rispondi