Pagina 2 di 2

Re: opinioni su ALP4.0 recenti/recentissime.

Inviato: gio 12 set, 2019 11:44 am
da angelofarina
Il siur Umberto aveva fatto un esperimento, realizzando una Multuso con su il motore Suzuki 350 ed un serbatorio "vero".
Pare però che il risultato non sia stato pienamente soddisfacente, causa maggior peso del motore, maggior ingombro (e dunque insufficiente luce da terra) e non so che altro.
Prova a chieder lumi direttamente a lui...
Comunque che il motore Suzuki 350 sia il top per una dual è noto da oltre 20 anni.
Ha 6 marce anzichè 5, molto spaziate ed un tiro ai bassi incredibile. Quindi in sesta il regime è basso e la velocità di crociera elevata.
C'è una ragazza che con una Alp 350 è andata sino in Mongolia e ritorno. Ora se ritrovo la pagina web che descrive il viaggio ve la riposto...
E, ripeto, non capisco perchè la Suzuki, avendo in casa un tale gioiello e continuando peraltro a produrlo ed a venderlo, non venda lei stessa una dual con sospensioni decenti ed un design moderno.
Idem non capisco perchè le Beta non lo proponga in alternativa al 300 2T sulla Xtrainer...
O non realizzi una versione "plus" della Alp 4.0 che esca nativamente con qualche chilo in meno e sopensioni decenti (non racing, giusto decenti).

Re: opinioni su ALP4.0 recenti/recentissime.

Inviato: gio 12 set, 2019 11:50 am
da angelofarina

Re: opinioni su ALP4.0 recenti/recentissime.

Inviato: gio 12 set, 2019 12:00 pm
da cristinaventuri
Una Yamaha Tricker? Magari aggiornandola con sospensioni migliori, e altri particolari più leggeri e performanti?

Re: opinioni su ALP4.0 recenti/recentissime.

Inviato: gio 12 set, 2019 6:20 pm
da Hunter
Qualche cosa mi ricordo, doveva essere la Multiuso 2.0, ma cambiavano le dimensioni del telaio, mi ricordo un 4cm, ma non fateci affidamento.

Triker, non so. potrebbe anche, ma che vmax fa? perché la logica sarebbe vmax 140kmh (almeno così qualcuno scrisse dell'Alp 4.0) allora vmax Stefano = 100kmh.

Re: opinioni su ALP4.0 recenti/recentissime.

Inviato: gio 12 set, 2019 7:38 pm
da Misso
Sulla vmax non mi ci incaponerei troppo. La mia Pegaso 660, con le rapportature originali e le gomme "crossover" (95% asfalto 5% off) in autostrada arrivava a 180 kmh e poteva tenere tranquillamente i 140. Ora che ho accorciato i rapporti (pignone -1) e montato le gomme più off (60% strada 40% off), viaggio sui 110 km e non oso spingermi oltre i 140...

Re: opinioni su ALP4.0 recenti/recentissime.

Inviato: ven 13 set, 2019 4:22 pm
da angelofarina
cristinaventuri ha scritto:
gio 12 set, 2019 12:00 pm
Una Yamaha Tricker? Magari aggiornandola con sospensioni migliori, e altri particolari più leggeri e performanti?
La tricker è una motina molto carina, ma è la diretta concorrente della Beta urban, nemmeno della Alp200, sia per dimensioni (veramente da bambino, con le ruote piccole, per le quali trovare gomme adeguate è poi un casino), sia per doti motoristiche (lo storico Yamaha 250 raffreddato ad aria e con solo 5 marce).
Penso dia ben poco di più, se non di meno, della Multiuso.

Re: opinioni su ALP4.0 recenti/recentissime.

Inviato: sab 14 set, 2019 8:53 am
da Hunter
Ecco, io volevo salire un attimo di cilindrata, con qualche dettaglio che ho scritto in apertura, non volevo scendere...mi sembra che oggi non ci siano molte opportunità nelle classi 300-350 cc

Re: opinioni su ALP4.0 recenti/recentissime.

Inviato: lun 16 set, 2019 9:18 am
da angelofarina
Beh, c'era la KTM Freeride 350 4T. Io l'ho provata appena era uscita... Bella moto, anche se poco "dual". Ha 6 marce ma non sono belle spaziate, quindi la velocità di trasferimento su asfalto è limitata (penso sui 90 km/h max, più o meno come hai ora con la Multiuso).
Credo però che un paio d'anni dopo la KTM abbia rivisto il motore, dotandolo di marce meglio spaziate.
Per un uso dual occorrono comunque alcune modifiche, in particolare una sella più comoda e delle gomme "non da trial"....
Comunque la Freeride è stata una moto non ben compresa dal mercato (anche perchè KTM ha spinto troppo sul "ready to race", secondo me), dopo poco hanno abbandonato il 350 4T per passare ad un 250 2T, che esacerbava ancor di più il carattere "non dual" della moto. Ed ora monta un 250 4T, secondo me troppo piccolo per le tue esigenze, e troppo poco potente per essere divertente (20 cv).
Forse a cercarla una Freeride 350 seconda serie (con le marce più spaziate) la trovi usata e la paghi anche poco...